Sistema di consolidamento strutturale FRP - G&P INTECH

Sistemi di rinforzo FRP omologati dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici - STC ai sensi delle NTC8 - CNR DT 200 R1 2013 - Linee guida per i Beni Culturali.

Sistemi conformi alla normativa tecnica vigente per il consolidamento strutturale, miglioramento e adeguamento sismico.

help_outlineRichiedi informazioni sul prodotto
Sistema di consolidamento strutturale FRP - G&P INTECH

Sistema di consolidamento strutturale FRP - G&P INTECH

Sistemi di rinforzo FRP omologati dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici - STC ai sensi delle NTC8 - CNR DT 200 R1 2013 - Linee guida per i Beni Culturali.

Sistemi conformi alla normativa tecnica vigente per il consolidamento strutturale, miglioramento e adeguamento sismico.

accetto politica sulla riservatezza regole  

FRP SYSTEM è un sistema di consolidamento strutturale per muratura e calcestruzzo, che utilizza prodotti laminati in carbonio pultrusi, tessuti e reti unidirezionali, bidirezionali, quadriassiali, barre e sistemi di ancoraggio, adesivi e malte approvati per il consolidamento di strutture in c.a., c.a.p., murature, legno e acciaio, tecnica ampiamente diffusa nel mercato nazionale ed internazionale.

Tale sistema viene anche largamente impiegato nel settore della conservazione e messa in sicurezza di edifici storici e monumentali.

Si è inoltre sviluppata la tecnologia di pretensione delle lamelle CFK e tessuti in acciaio UHTSS che si è dimostrata risolutiva nel rinforzo di elementi inflessi, soprattutto di grandi luci, soggetti a carichi statici e ciclici rilevanti e a fatica.

Questa tecnologia è già omologata e impiegata nella rete autostradale italiana per strutture come ponti, impalcati stradali e ferroviari.

Principali linee di prodotto 

  • Tessuti in carbonio per rinforzo strutturale, in fibra di carbonio: unidirezionali C-Sheet, bidirezionali CTB e quadriassiali Q.
  • Tessuti in acciaio UHTSS per rinforzo strutturale ottonato unidirezionali Steel Net.
  • Tessuti in fibra di vetro E unidirezionali, bidirezionali e quadriassiali G-Sheet.
  • Tessuti in fibra di aramide unidirezionali A-Sheet.
  • Tessuti in fibra di basalto unidirezionali B-Sheet.
  • Lamelle pultruse in fibra di carbonio CFK.
  • Connettori e ancoraggi per rinforzo strutturale: in fibra di carbonio CFIX, in fibra di acciaio ottonato SFIX, in fibra di vetro E GFIX, in fibra di vetro AR GFIX AR, in fibra di aramide AFIX ed in fibra di basalto BFIX.
  • Barre in basalto e carbonio pultruse: in fibra di carbonio CFK, in fibra di vetro GFK ed in fibra di basalto BFK.
  • Adesivi epossidici per incollaggio: Resin Primer-Primer E, Resin 90-95, Resin 70-75.
  • Malte e reti per rinforzo strutturale: a base cemento Concrete Rock e base calce Limecrete.

I principali impieghi del sistema sono:

  • rinforzo a flessione, taglio e torsione di travi e solai in c.a. e c.a.p. anche di grandi luci.
  • rinforzo per confinamento a carico assiale e pressoflessione di colonne e pilastri.
  • incremento di duttilità per miglioramento e adeguamento antisismico quali nodi travi-pilastro.
  • incremento di resistenza agli urti e riduzione dei meccanismi di collasso di tipo fragilefrp system.
  • incremento di resistenza di pannelli murari, archi, volte a carichi e ad azioni sismiche.
  • collegamenti di elementi collaboranti ad azioni esterne.
  • realizzazioni di cordoli a livello di solaio e di copertura.
  • realizzazione di fasce antiribaltamento per azioni fuori dal piano murario.
  • elementi resistenti per azioni sismiche nel piano e fuori dal piano murario.
  • riduzione degli effetti di elementi spingenti.
  • rinforzo di travi e solai lignei.
  • rinforzo di travi e pilastri in acciaio.
  • consolidamento murature storiche.

Vantaggi

  • Caratteristiche meccaniche e prestazionali molto elevate.
  • Elevate resistenze chimiche e alla corrosione.
  • Assenza di creep per il carbonio e acciaio UHTSS.
  • Assenza di scorrimento all’interfaccia rinforzo-struttura.
  • Moduli elastici elevati e diversi in funzione delle necessità statiche.
  • Affidabilità e durabilità del FRP SYSTEM.
  • Buona resistenza del carbonio in ambiente umido (assorbimento d’acqua < 0,1%). — Eccellente bagnabilità delle fibre e dei tessuti in carbonio, vetro, basalto e acciaio.
  • Elevata resistenza a strappo del sistema anche su supporti non omogenei.
  • Peso del sistema molto ridotto.
  • Spessore medio del rinforzo 1-3 mm ca.
  • Semplicità applicativa del sistema senza onerosi allestimenti di cantiere. e con disagi contenuti.
  • Sistema ampiamente testato nel tempo.
  • Tempi e costi di applicazione ridotti.

Per maggiori informazioni consulta la Scheda prodotto nella sezione Documenti Allegati

Potrebbe anche piacerti

RI-STRUTTURA è il sistema di rinforzo strutturale sviluppato secondo la tecnica dell’intonaco armato CRM – Composite Reinforced Mortar – che utilizza reti, connettori e angolari preformati in GFRP (Glass Fiber Reinforced Polymer) marcati CE e dotati di Accertamento di Equivalenza n. 9946.17-12-2020 in conformità ai requisiti previsti nel Cap. 11.1 delle NTC 2018.

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito Web